Devo stare più attento

Mi sono tagliato
devo stare più attento
pensare ad altro non funziona mai,
ho ancora un po' sonno
eppure ho dormito già
è chiaro è certo è ora è tardi
io devo andare.
La strada è la strada
la vita degli altri intorno
chi è mosso e chi muove
chi nega e chi crede
ne ho voglia
chi è stato
sono io.
Del resto è una vita
che tutti si corre già
la cosa più certa per tutti
una fine
la morte
sarà.
Ho ancora un pò sete
eppure ho bevuto già
l'erba o la sabbia o la terra sotto i piedi
non importa sono sogni
no
non sono qua,
e poi come tutti
dipendo dagli altri io
dipendo da uomini
dipendo da donne
comunque dipendo, io.