Ci sei?

ora mi lascio correre
tra quello che non è più
e quelto che non è ancora
vinti quegli anni bui
uccisi quei falsi dei
sei pronta? sei pronta? ci sei?

Bruciano via gli inganni
l'Io come prima casa
l'Ego sopra ogni cosa
ogni momento perso
tutti quei "niente" in corso
sei pronta? sei pronta? ci sei?

ora questa stagione
racconta frutti più maturi

alte maree a distanza

più Gusto nei sapori

certo con attenzione
ci sono ladri nella mente
regalano inconsistenza
rapinano il presente

amami, amami
difendi un'altra volta il sole

amami, amami.
lasciamo d'Oro questo Oro.